PARROCCHIA
DI ASCONA

News - Cronaca 2021

Cronaca 2007   Cronaca 2008   Cronaca 2009   Cronaca 2010   Cronaca 2011
 
Cronaca 2012   Cronaca 2013   Cronaca 2014   Cronaca 2015   Cronaca 2016
 
Cronaca 2017   Cronaca 2018   Cronaca 2019   Cronaca 2020


Eucaristia estiva in piazzetta San Pietro
Confermato per la prossima estate l’appuntamento celebrativo domenicale in Piazzetta San Pietro. A gran richiesta, nel settembre scorso, dopo la bella esperienza estiva si erano levate le voci che richiedevano la ripetizione dell’esperienza anche per il 2021.
Il lodevole Municipio di Ascona ha gentilmente concesso l’autorizzazione, per cui a partire dal 20 giugno fino al 19 settembre l’Eucaristia domenicale sarà celebrata sul sagrato della chiesa parrocchiale di San Pietro, nell’omonima piazzetta, con inizio previsto alle ore 09.30. In caso di cattivo tempo, la celebrazione avverrà all’interno della chiesa parrocchiale.
 

Prime Comunioni
Anche le Prime Comunioni dell’annata 2020 hanno risentito delle limitazioni imposte dalla pandemia nello scorso autunno. A novembre, per la festa di Cristo Re, erano previste ordinariamente le Prime Comunioni, che sono state richieste solamente da 13 famiglie (su 25). Le scorse domeniche 23 e 30 maggio abbiamo potuto celebrare questo gioioso momento di festa anche per le rimanenti 12 famiglie. Nel frattempo abbiamo già portato a compimento la prima parte della preparazione dei bambini dell’annata 2020-2021, che celebreranno questo gioioso momento nella solennità di Cristo re il prossimo 21 novembre.
I bambini che in quest’annata 2019-2020 hanno ricevuto Gesù–Eucaristia per la prima volta sono:
Brzovic Eleny Francesca; Calamari Sophie; Chand Vivien; Cocquio Leonardo; Colombo Mia; Daminelli Soraya; De Pasquale Sofia; Duca Elia; Fonseca Loureiro Rodrigo; Gallo Alessandro; Herrmann Giotto; Longo Simone; Lucia Noemi; Marchiana Emily; Marcuzzi Emma; Müller Justin; Pellanda Davide; Petruccelli Giulia; Quarna Alice; Remolina Bautista Rosmy Sofia; Salzmann Elias; Scaramuzzino Joy; Suppa Gioele; Zucca Riccardo; Zuddas Sharon.
 


Cresime
Sabato 8 e domenica 9 maggio si sono tenute le Cresime dei ragazzi, che già avrebbero dovuto ricevere il sacramento nel corso dell’autunno 2020. Il confinamento nella primavera del 2020 e le restrizioni antipandemiche dell’autunno scorso hanno complicato la preparazione e la celebrazione. Grazie a un permesso speciale conferito dal Vescovo Valerio, i ragazzi cresimandi dell’annata 2020 hanno potuto essere cresimati “in casa nostra” da don Patrizio Foletti, rettore del Collegio Papio, e da don Massimo. Una celebrazione all’insegna della semplicità e della sobrietà: ma la bellezza si nutre anche di queste due note caratteristiche.
I ragazzi che hanno ricevuto la pienezza del dono dello Spirito Santo sono: Basilio Pereira Diogo; Beck Aramis; Bressello Ilaria; Cavalli Matteo; Caviglia Ambra; Esposito Riccardo; Guidicelli Elisa; Herrmann Luna; Iannarelli Denis; Inauen Danilo; Jonas Elettra; Madonna Nicole; Margni Elias; Margni Gregor; Mariani Laura; Mazzone Giulia; Oliveira Pinto Inês; Ren Filippo; Rizzello Simon.
 

 

Assemblea parrocchiale ordinaria e straordinaria
Lunedì 26 aprile si è tenuta l’assemblea ordinaria e straordinaria della nostra comunità parrocchiale. Alla presenza di una trentina di persone, l’assemblea ha innanzitutto approvato il preventivo 2021, che a causa delle restrizioni antipandemiche non si è potuto approvare nel dicembre scorso. Il preventivo prevede una maggiore uscita di Fr. 52'299.35.
È poi stata la volta delle elezioni per il Consiglio parrocchiale, quadriennio 2021-2025. Oltre a Rolando Pancaldi, delegato del Municipio, e a don Massimo, membro di diritto, ben quattro membri dell’uscente Consiglio parrocchiale si ripresentavano per un ulteriore mandato. Si tratta di Consuelo Allidi-Cavalleri, Paolo Duca, Patrick Passalia, Giselda Saletti Antognini. Per completare l’organico è stato eletto Diego Inauen, finora membro della Commissione della Gestione.
Per la Commissione della Gestione sono confermati gli uscenti Claudio Crivelli e Graziano Duca; per completare l’organico è stato eletto Gianluca Nessi. Alessio Carmine è stato eletto quale delegato parrocchiale per l’assemblea vicariale.
L’assemblea è stata anche l’occasione per fornire informazioni diverse a proposito dell’attività parrocchiale e amministrativa.
 

Assemblea parrocchiale ordinaria e straordinaria
Lunedì 22 febbraio 2021, ore 20.15, eccezionalmente nella sala del Consiglio comunale presso le Scuole elementari, si è tenuta l'assemblea della nostra comunità. Nella sua parte ordinaria, l'assemblea ha approvato i conti del 2019 (a causa del confinamento, non è stato possibile presentare i conti prima di questa data): il deficit ammonta a Fr. 184'078.65 (preventivo 2019: Fr. 362'426.10). Su proposta del Consiglio parrocchiale, sostenuto dalla Commissione della gestione, i conti sono stati approvati all'unanimità.
Nella parte straordinaria, l'assemblea, su proposta del Consiglio parrocchiale, sostenuto dalla Commissione della gestione, ha approvato la vendita tramite bando di concorso pubblico della part. n. 760 RFD di Ascona e la prima delle tre tappe per un risanamento del Grotto Madonna della Fontana, per un totale di costi di Fr. 350'000.-.
Nel corso della primavera andranno approvati i conti del 2020, il preventivo del 2021, e andrà rinnovato il Consiglio parrocchiale tramite le elezioni parrocchiali per il nuovo quadriennio 2021-2025. Tanta carne al fuoco!


Nuova ala del Collegio: mensa e cucina
Al termine di un lungo lavoro che ha visto il sostegno del Patriziato, la Parrocchia e il Comune di Ascona, della Fondazione Amici del Collegio e di altri benefattori che ne hanno finanziato l’ambizioso progetto, all’inizio del 2021 è stata inaugurata la nuova ala del Collegio con la mensa e la cucina.
Il progetto della Nuova ala è stato firmato dallo studio Giraudi Radczuweit di Lugano. La via da seguire doveva da una parte portare alla valorizzazione della propria struttura storica, tutelata anche dall’Ufficio dei Beni Culturali cantonale, e dall’altra assecondare la continua crescita della scuola. Il risultato è un edificio moderno e funzionale.
Agli allievi è offerto un servizio curato, sano e di qualità con alimenti rigorosamente controllati secondo le normative riguardanti la provenienza e la rintracciabilità del prodotto, garantito dal marchio Fourchette Verte Ticino.